#FOIA4Italy: siamo a oltre 40mila firme!

40mila

FIRMA LA NOSTRA PETIZIONE

La Giornata Internazionale del Diritto di Accesso alle Informazioni di Lunedì poteva essere un evento ignorato in Italia, un Paese così poco abituato a discutere di questo tema.

Noi e le altre organizzazioni promotrici di FOIA4Italy, vi abbiamo chiesto di dimostrare il vostro sostegno twittando #FOIA4Italy e firmando la nostra petizione su Change.org.

Ebbene, i risultati sono stati straordinari.

Le firme alla nostra campagna FOIA4Italy continuano ad aumentare a ritmo costante fino a tagliare ieri il traguardo delle 40.000 adesioni!

Su Twitter la condivisione per il progetto di FOIA4Italy e la vivacità del dibattito sono state enormi, tanto da spingere #FOIA4Italy tra i Trending Topic.

 

I cittadini italiani hanno dimostrato di riconoscere l’importanza di una legge sul diritto di accesso alle informazioni in Italia.

E adesso?

L’obiettivo delle 50.000 firme che ci eravamo prefissati è più vicino che mai.

Ma teniamo a mente una scadenza importante: il Governo ha 6 mesi dall’entrata in vigore della Riforma della Pubblica Amministrazione per scrivere un decreto attuativo che regoli il diritto di accesso.

Al momento non sappiamo nulla di come sarà questo Freedom Of Information Act.

Renzi l’ha citato nel suo discorso alla festa dell’Unità di Milano, il Ministro Madia lo annuncia a più riprese (anche durante la discussione della riforma della Pubblica Amministrazione) ma ancora non sappiamo che direzione prenderà l’Italia in tema di libertà di informazione.

Per questo, vi chiediamo di continuare a firmare la nostra petizione e a diffonderla.

Non lasciamo che questa sia l’ennesima occasione sprecata per ottenere un’Italia più trasparente e meno corrotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *